Prima di partire

Non importa la destinazione e neanche il tipo di viaggio, che sia in macchina, nave o aereo, il giorno prima di partire sono presa da mille ansie e penso… Avrò messo tutto in valigia? Riuscirò a portare tutte le medicine adatte per ogni possibile malanno che potrebbe invadere il mio organismo?

Quindi, credete che con questi punti interrogativi possa prendere sonno la notte prima della partenza? Ovviamente la risposta ė No, dopo essermi girata e rigirata mille volte nel letto, decido di non contare le pecore ma di alzarmi e aspettare l’alba visto che, invece di dormire, preferisco riempirmi la testa con i SE con i MA e i PERÒ.
Assurdo direte voi, roba che neanche lo strizzacervelli più in gamba riuscirebbe a comprendere e comunque, finirebbe sempre con il dirmi < Esistono anche i tranquillanti cara> Piccolo particolare, che sta nel fatto che di dovermi calmare grazie a una cazzo di pastiglia non ci penso proprio.
Faccio presente che aspetto le ferie con impazienza e quando arrivano ho talmente tante aspettative, voglie e bisogni che ecco che arriva l’ansia di non riuscire a soddisfarli tutti o magari nessuno, una cosa è certa e questa dovrebbe già rallegrarmi, che stia bene o che stia male per due settimane a lavorare non ritorno … Guarda un po’ inizio già a sentirmi meglio!!! 🙂 

Prima di partire vi ricordo di seguire le mie avventure… Chiamiamole così …. Su Instagram,ecco il mio profilo https://instagram.com/romy_mc/
Poi invito gli amanti del fashion, in questo caso delle scarpe, a leggere il mio articolo su Bid On Fashion l’ e­commerce che vi popone tutte le novità e le tendenze di moda, dove potete acquistare i vostri accessori preferiti con sicurezza e facilità.
http://bidon.gushmag.it/il-plateau-una-moda-rivalutata-nel-corso-degli-anni/

Infine, prima di partire, vi saluto miei cari amici, followers e compagni dei miei deliri da blogger.

Smack ❤️❤️❤️

Vota questo articolo ❤️
[Total: 1 Average: 5]
Share