Eman

È da un po’ che sul mio blog non tratto argomenti di musica, forse perché non trovavo nulla di interessante da proporvi, ma oggi voglio parlarvi di un cantautore calabrese che ho scoperto da poco, Emanuele Aceto, in arte Eman.

Molti di voi lo conosceranno, ma io fino a qualche settimana fa non avevo mai sentito una sua canzone, non ricordo chi tra gli amici di Facebook ha postato un suo singolo e inaspettatamente dico… “finalmente qualcosa di nuovo ” perché sì, ero alla disperata ricerca di qualcosa di nuovo proprio nella musica.

Apro YouTube e lo ascolto, la sua musica mi prende subito, i testi di Eman non sono per niente banali come ormai tutti quelli che trasmettono in radio, perché non se ne può più di ascoltare sempre i soliti cantanti, soprattutto quelli usciti dai talent e poi diciamola tutta, anche la canzone di Tiziano Ferro, che per carità sarà anche bella e orecchiabile, se fosse stata scritta da un artista sconosciuto non credo che la passerebbero in radio così tante volte.

Ecco invece Eman, un cantautore originale, che tra il pop, il rap e il raggae, riesce a mischiare la musica a testi impegnati, spesso ironici e provocatori, che denunciano la realtà sociale in cui viviamo, io riesco a trovare nei suoi pezzi l’unicità anche quando si tratta di canzoni d’amore. Proprio la sua originalità caratterizza questo artista, il suo album, che é uscito a febbraio, si intitola Amen e per chi non lo avesse ancora fatto il mio consiglio ė assolutamente quello di ascoltarlo.

Vi lascio con due delle sue canzoni e video, se volete seguire Eman anche su Facebook, come sto facendo io, questa è la sua pagina ufficiale : https://www.facebook.com/emanofficialpage/.

Vota questo articolo ❤️
[Total: 2 Average: 5]
Share