Cinquanta sfumature di Grigio il film più atteso del 2015

Manca poco anzi manca pochissimo all’uscita nelle sale del film ispirato al romanzo erotico di E.L. James, e la curiosità aumenta come l’attesa. 50 sfumature di grigio sarà al cinema dal 12 febbraio e si prevede il boom di spettatori, i protagonisti sono, l’affascinante Jamie Dornan e Dakota Johnson nelle vesti di Christian Grey e Anastasia Steele.

Il film si appresta a battere ogni record anche per le scene di sesso presenti, dodici per un totale di venti minuti sui cento complessivi di proiezione, quindi 50 sfumature di grigio potrebbe essere considerato una delle pellicole più scandalose degli ultimi dieci anni.Mentre nei lettori del libro cresce il desiderio di vedere la versione cinematografica della relazione hot tra, la studentessa Anastasia Steele e il miliardario ventisettenne Christian Grey, in America è iniziato un boicottaggio da parte degli attivisti dal nome #50dollarsnot50shades. Questa sorta di campagna consiste nel rinunciare a vedere il film e a devolvere quanto si sarebbe speso per la serata (50 dollari tra il costo del cinema, baby sitter, pop corn ecc. ), alle associazioni che si battono contro la violenza sulle donne, in questo caso, secondo loro rappresentata dal personaggio di Christian Grey che esercita il dominio su Anastasia Steele.

Io voglio esprimere il mio parere e mi chiedo quale romanzo abbiano letto, in quanto tutte le scene di sesso Sadomaso sono basate su un RAPPORTO CONSENSUALE e quindi non vi è alcuna violenza o abuso.

Detto questo, nell’attesa di vedere 50 sfumature di grigio, godiamoci le foto, i trailer e ripensiamo alle frasi del libro che ci hanno colpito facendoci sognare e magari desiderare di essere lei…Anastasia Steele !!!

 

“Voliamo, fluttuando maestosamente nell’aria, ascoltando il vento e il silenzio, nella luce del primo mattino. Chi potrebbe volere di più?”

“Bisogna baciare molti rospi prima di trovare il principe.”

“Nella vita si usa quello che si conosce, Anastasia. Ma questo non cambia il fatto che ti voglio. Qui. Adesso”.

“Lui viene a sedersi sul bordo del letto. È abbastanza vicino da poterlo toccare, da sentire il suo odore. Oh… sudore, bagnoschiuma e Christian. È un cocktail che dà alla testa, infinitamente meglio di un margarita, e adesso posso dirlo per esperienza”.

E. L. JAMES

 

 

 
IMG_1183-0

IMG_1189

IMG_1187-0

IMG_1182-0

IMG_1186-0

IMG_1184-0

IMG_1188-0

Vota questo articolo ❤️
[Total: 0 Average: 0]

Share