Arriva PizzaWow una start up tutta genovese

Amanti della pizza siete pronti? Arriva sul web PizzaWow, una start up fondata da due ragazzi under 30, Lorenzo Gardella e Andrea Ferrando, entrambi genovesi e laureati in economia.

Su PizzaWow sono presenti tutte le pizzerie di Genova, ogni pizzeria ha una pagina dedicata che include l’indirizzo, i recapiti telefonici, il menù completo e le promozioni in atto, in modo da poter scegliere comodamente la pizza che si desidera e successivamente telefonare per ordinare.
Oltre al sito, sono state sviluppate anche le app per gli smartphone di Apple, Android e Windows phone, un modo veloce per avere tutte le pizzerie a portata di mano.

Scopriamo questa bellissima iniziativa insieme a uno degli ideatori di PizzaWow, Andrea Ferrando, che ho intervistato per voi.

Ciao Andrea come nasce l’idea di PizzaWow?

PizzaWow nasce con l’obiettivo primario di essere una vetrina on line per chi non ha un’adeguata visibilità e come punto di collegamento dinamico tra l’imprenditore e i clienti. Inizialmente abbiamo deciso di focalizzarci sulle pizzerie, a Genova ce ne sono oltre 400, molto differenti tra loro (pizzerie tradizionali, pizzerie a domicilio, solo d’asporto) e spesso non adeguatamente pubblicizzate. Hanno un turn over di aperture e chiusure in quanto gli alti costi di gestione (affitto, spese di personale, fornitori, tasse) spesso non sono accompagnati da adeguati ricavi. Ci sono una moltitudine di pizzerie di qualità che potrebbero lavorare molto ma la scarsa esposizione on line o la localizzazione periferica le costringe a rinunciare a quote importanti di clienti. Su PizzaWow si trovano tutte le pizzerie della città, divise per quartieri e con le informazioni necessarie, l’imprenditore potrà fare conoscere la sua attività pubblicando ogni settimana, specialmente nelle serate in cui si lavora meno, promozioni nuove senza neanche accendere il computer, basta una telefonata e la pagina verrà gestita direttamente da noi.

Nel momento in cui avete deciso di creare questo sito, quali sono gli obiettivi a lungo termine che vi siete prefissati e vorreste raggiungere?

Siamo partiti con una fase di test su Genova ma il nostro obiettivo è di espandere PizzaWow in tutta la Liguria e nel resto delle città, con la possibilità di coinvolgere altre persone che potranno partecipare insieme a noi alla realizzazione di questo progetto.
Vogliamo dimostrare che anche in Italia, partendo da zero, ma con la forza delle idee si può realizzare qualcosa di grande.

Pensate di espandere il sito includendo tutte le pizzerie d’Italia ?

Si, il nostro obiettivo è proprio questo. Per il momento partiamo da Genova dando un servizio di sola consultazione, poi si vedrà, non è detto che in futuro oltre a scegliere le pizzerie e i menù preferiti non si possa anche ordinare direttamente dal sito oppure dare spazio ad altri tipi di ristoranti.

Quanto tempo avete dedicato alla creazione di PizzaWow?

Il Progetto è nato a settembre del 2014, ci sono voluti molti giorni per il censimento di tutte le pizzerie, recuperare gli indirizzi, suddividerle per quartiere, verificare personalmente la loro effettiva esistenza e infine dover passare nuovamente in ciascuna pizzeria per raccogliere i dati e le promozioni. Senza contare il tempo per tutta la parte informatica, come la realizzazione del sito e delle app. Un lungo lavoro ma una bella soddisfazione a progetto finito.

Cosa consigli ai giovani che vogliono creare un’impresa digitale ?

Il primo consiglio, che ripeto ogni volta a me stesso, è di non lasciarsi mai abbattere, di andare sempre avanti con convinzione e di inseguire i propri sogni.
Anche se la strada è in salita non bisogna mai arrendersi, se si crede veramente in qualcosa i risultati e le soddisfazioni prima o poi arriveranno.

Non mi resta che augurare buona fortuna a questi due ragazzi, invitare gli amici di Genova a iscriversi al sito e poi ….buona pizza a tutti !!!

www.pizzawow.it

image

image

 

Vota questo articolo ❤️
[Total: 2 Average: 5]
Share